Archivi tag: consulenze

CAMPAGNA DETOX 360°: DEPURAZIONE DELL’ORGANISMO

Consulenze personalizzate gratuite sui percorsi di detossificazione dell’organismo con Campagna Detox 360°.

Dall’1 al 24 novebre 2019 la rete delle FARMACIE SPECIALIZZATE di Farmacisti Preparatori ha deciso di sensibilizzare i cittadini sull’importanza della depurazione dell’organismo come fattore fondamentale per una vita sana attraverso la Campagna Detox 360°.

Nello specifico, nel corso dell’iniziativa, i farmacisti delle oltre 600 farmacie specializzate saranno a disposizione dei cittadini. Tutti gli interessati potranno essere informati su quanto e come il benessere dell’organismo sia legato alla propria capacità di eliminare le tossine.

Tutto ciò attraverso consulenze personalizzate gratuite sui percorsi di depurazione che possiamo intraprendere in base alle nostre specifiche esigenze.

Il Dottor Paolo Borgarelli, amministratore nazionale delle FARMACIE SPECIALIZZATE spiega che “Molto spesso non ne siamo consapevoli, ma il nostro organismo è esposto quotidianamente a sostanze tossiche derivanti dall’alimentazione, dall’assunzione di farmaci, dal contatto con batteri e virus.”

Il livello di tossine dell’organismo varia da persona a persona in base ad alcuni fattori tra i quali spicca sicuramente lo stile di vita.

Proprio da qui, infatti, nasce l’importanza di una consulenza personalizzata da parte del farmacista che può far comprendere, grazie anche ad alcuni servizi esclusivi di analisi, quale sia il percorso detox ideale per noi.


Ecco le farmacie aderenti all’iniziativa nella provincia di Padova

  • Farmacia Perini – Via Euganea, 84/B – Bresseo PD
  • Farmacia Alla Castagnara – Via Marconi, 47 – Cadoneghe PD
  • Farmacia S. Maria Assunta – Via Antoniana, 187 – Campodarsego PD
  • Farmacia Boschi – Via Roma, 56 – Galzignano PD
  • Farmacia Alla Madonna – Via Aurelia, 16 – Loreggia PD
  • Farmacia Culatti – Via Este, 26 – Masi PD
  • Farmacia Perin – Via Noventana, 82 – Noventa Padovana PD
  • Farmacia Brizzi – Via Tiziano Aspetti, 28 – Padova PD
  • Farmacia Centrale – Via Gorizia, 1 – Padova PD
  • Farmacia Faccioli – Via Boccaccio, 92/A – Padova PD
  • Farmacia Magrin – Via Arrigoni 2/A – Peraga di Vigonza PD
  • Farmacia Monaco – Via Roma, 121 – Piove di Sacco PD
  • Farmacia San Fidenzio – Via Volparo, 12 – Polverara PD
  • Farmacia Lucatello – Via Vittorio Emanuele, 1 – San Pietro In Gù PD
  • Farmacia Lazzarin – Via Pedagni, 48 – Veggiano PD
  • Farmacia Zanon – Via Ca’ Dolfin, 5/A – Villa Del Conte PD
  • Farmacia Marchetti – Via Roma, 92 – Villafranca Padovana PD
  • Farmacia Paccanaro – Via Caltana, 90 – Villanova di Camposampiero PD

Per maggiori informazioni: Farmacisti Preparatori

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
sonno

VENERDÌ 16 MARZO 2018: PER LA GIORNATA MONDIALE DEL SONNO CONSULENZE GRATUITE E PERSONALIZZATE PER GRANDI E PICCINI IN VENETO

Il venerdì precedente l’equinozio di Primavera si terrà l’undicesima edizione della Giornata Mondiale del Sonno. Nei DorelanBed di Cazzago, Conegliano, Marcon, Monselice, Oderzo, Padova, Schio, Thiene, Treviso, Verona e Vicenza tornano le consulenze gratuite con gli specialisti del riposo, per richiamare l’attenzione sui disturbi connessi a un’attività che occupa un terzo delle nostre vite. Il tema della decima edizione dell’iniziativa è l’impatto che la qualità del sonno ha sul benessere di ogni persona.

Più del 40% della popolazione mondiale soffre di disturbi del sonno. In Italia sono circa 12 milioni le persone che non riposano bene e 4 milioni quelle che soffrono di insonnia cronica. Questo problema peggiora in primavera e proprio per questo è stato scelto l’ultimo venerdì prima dell’equinozio come data per il World Sleep Day, organizzato dalla World Sleep Society, fondata dall’Associazione Mondiale di Medicina del Sonno.

Qualità del sonno significa qualità della vita, ma non tutti sanno come migliorare e prendersi cura del proprio riposo. La riduzione di sonno per molte persone è causa già il giorno seguente di stanchezza, deficit di concentrazione e di memoria e disturbi dell’umore. Un problema che quando diventa cronico contribuisce ad obesità, diabete, ipercolesterolemia, depressione ed è tra le cause di disturbi quali infarto e ictus. Per contribuire alla consapevolezza e alla diffusione della cultura del buon dormire i DorelanBed di Cazzago, Conegliano, Marcon, Monselice, Oderzo, Padova, Schio, Thiene, Treviso, Verona e Vicenza aprono le porte a tutti i visitatori, grandi e piccini, che desiderano una consulenza specializzata e personalizzata.

Dormire poco per un periodo prolungato danneggerebbe non solo le nostre abilità cognitive, ma anche il cervello; secondo varie ricerche, infatti, le persone che dormono meno di sei ore per notte affrontano un rischio più alto di avere un ictus rispetto a chi invece dorme di più.

L’evento internazionale arriva quest’anno alla sua undicesima edizione e mira a ridurre il peso dei problemi del sonno nella società attraverso una migliore prevenzione e gestione dei disturbi del sonno. Il tema di quest’anno è “Join the Sleep World, Preserve the Rhythms to enjoy life”, un invito a rispettare i cosiddetti ritmi circadiani per migliorare la qualità della vita. Il ritmo circadiano è il complesso meccanismo che regola i ritmi biologici degli esseri viventi in sintonia con l’ambiente, che si compie all’incirca ogni 24 ore.

Questo termine, coniato da Franz Halberg, deriva dal latino “circa diem” e significa appunto “intorno al giorno”. Nel 2017 il Nobel per la fisiologia e la medicina è stato assegnato a Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young: i tre ricercatori sono stati premiati per “le loro scoperte sui meccanismi molecolari che controllano il ritmo circadiano”.

A conclusione della consulenza, tutti gli ospiti riceveranno la Piccola Guida al Benessere del Sonno: buone pratiche quotidiane per dormire bene e vivere meglio.

Fonte: DorelanRepubblica

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail