Io non taccio

Presentazione presso Laformadelibro di Padova,

venerdì 27 novembre 2015, ore 18.30

ROBERTA POLESE, giornalista del Corriere del Veneto, presenta il libro “IO NON TACCIO”, vincitore del Premio Borsellino 2015.

Il libro. Sono centinaia i giornalisti e i blogger che, ogni anno, subiscono minacce e intimidazioni in Italia, a causa di inchieste coraggiose, che senza censure raccontano di verità scomode, spesso inconfessabili. Ad attentare a quello che resta uno dei diritti fondamentali della nostra democrazia – la libertà d’informazione – non è solo la criminalità organizzata, ma anche chi, istituzionalmente, dovrebbe tutelarne il corretto esercizio. Otto storie, raccontate in prima persona da chi è stato vittima del prepotente di turno, tratteggiano i confini di un Paese, che da Nord a Sud, resta ancora lontano dal potersi definire realmente civile. Otto voci, dietro le quali non è raro trovare il volto di un lavoratore precario, raccontano di un’Italia sconosciuta ai più, dove un giornalista può rischiare la vita all’identica stregua dell’inviato spedito su un fronte di guerra. Un Paese che indigna, ma che è necessario conoscere anche da questa prospettiva, se lo si vuole realmente cambiare. Se ancora crediamo che la libertà d’informazione sia un diritto e non una concessione.
 
L’autrice. Giornalista del Corriere del Veneto e di Rete Veneta, Roberta Polese ha rivelato aspetti inediti legati all’inchiesta “Arpav”, che ha dato vita all’indagine sulla tentata concussione relativa alla sede dell’Agenzia regionale, i cui imputati hanno in parte patteggiato e in parte sono ora a processo, e all’inchiesta “Pantano” sullo scandalo delle case Ater. Per i suoi articoli, usciti per il quotidiano freepress Epolis, Polese ha subito pesanti procedimenti penali e civili vinti, anche con il sostegno del Sindacato dei giornalisti del Veneto, dopo anni di battaglie giudiziarie.
 
viaventisettembre
RAGIONE SOCIALE:
via XX settembre 65
35122 Padova
P.I. 04431400284
tel. 049.9817459
fax. 049.9817626
Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Rispondi

avatar
500