Archivi tag: bambini

Babbo Natale a Padova

DIVENTA UN AIUTANTE DI BABBO NATALE NELLA SUA FABBRICA A PADOVA

Dal 23 novembre al 6 gennaio tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00, Babbo Natale aspetta grandi e piccini nella sua fabbrica!

La Fabbrica di Babbo Natale si trova tra le mura storiche di Padova, nel Villaggio Eremitani. Il sogno di chiunque è quello di diventare un aiutante di Babbo Natale e a Padova può esaudirsi. La Fabbrica di Babbo Natale ospita al suo interno il suo laboratorio e l’ufficio postale nel quale i bambini possono spedire la propria letterina.

Ma le sorprese non finiscono qui, sabato 8 dicembre arriva al Villagio Eremitani Babbo Natale per controllare che i lavori nella sua fabbrica si svolgano secondo i piani e i ritmi dell’impegnativo periodo natalizio. Babbo vorrà soprattutto conoscere i desideri che i piccoli aiutanti vogliono confidargli, desideri che poi verranno esauditi.

Babbo Natale torna nel villaggio tutti i weekend dalle 15:30 alle 20:00. Le letterine a lui indirizzate, invece, potranno essere lasciate già da venerdì 23 novembre dalle 10:00 alle 20:00. Per i bambini più curiosi di scoprire novità, tutti i weekend a partire dal primo dicembre sarà possibile scrivere la letterina con la tecnica di stampa di Gutenberg con caratteri mobili, direttamente nel Villaggio. Un’esperienza inedita e del tutto nuova!

Il Villaggio Eremitani è cosparso di casette di legno e luci. Il periodo natalizio si fa sentire ancora di più grazie ad aziende di oggettistica, arredo natalizio e abbigliamento e produttori delle migliori eccellenze enogastronomiche del mondo che daranno la possibilità a tutti di acquistare tante idee regalo originali!

L’evento è organizzato da World Appeal, che durante il periodo natalizio porterà altre iniziative in città. Per maggiori informazioni è possibile scrivere un’email all’indirizzo comunicazione@worldappeal.it.

Fonte: Natale a Padova

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

TUTTI GLI EVENTI DI OTTOBRE AL PLANETARIO DI PADOVA

Il Planetario di Padova rinnova le proposte del 2017 anche per l’anno in corso, vista la notevole partecipazione dell’anno precedente.

Oltre alle proposte scorse, vi sono numerose novità, come ad esempio: lezioni “live” per presentare le scoperte di Galileo Galilei agli alunni delle scuole primarie: Scopri il cielo con Galileo; quattro nuovi filmati da abbinare alle lezioni dal vivo: Vacanze nel Sistema solare, Earth, Moon & Sun, Mondi sconosciuti ed Evolution; una nuova alternativa ai laboratorio di osservazione del Sole: “Stelle&Quiz”, una lezione interattiva che arricchisce una lezione dal vivo di domande e risposte.

Inoltre il nuovo filmato Explore, grazie ad una grafica di ultima generazioni, si interfaccia con le scoperte di Keplero, che faranno scoprire agli spettatori di tutte le età, come vengono mandate le sonde e gli astronauti nello spazio.

Il calendario:

Mercoledì 3 ottobre 2018, ore 21.00 – Il cielo sbagliato

L’astronoma Elena Lazzaretto ci svela come, alcune certezze di senso comune considerate incontrovertibili, siano idee del tutto sbagliate!

Info: biglietto 8 euro intero, 6 euro ridotto

Giovedì 4 ottobre 2018, ore 21.00 – Andrea Bassato suona Morricone

Andrea Bassato suona alle tastiere composizioni di Ennio Morricone in un’atmosfera di proiezioni sulla cupola del Planetario realizzate dall’astronomo Luca Nobili alla regia video.

Info: biglietto 10 euro

Venerdì 5 ottobre, ore 21.00 – Live: Il Cielo di Ottobre

Un importante appuntamento per riuscire a riconoscere le stelle tramite le costellazioni, i pianeti e gli oggetti celesti visibili la sera stessa osservando il cielo dal telescopio.

In caso di meteo non favorevole sarà proiettato il filmato STARS.

Sabato 6 ottobre

ore 17.30 – Live: Il Cielo di Ottobre Filmato: Stars

Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

Ore 21.00 – Una playlist per gli alieni

Le due sonde Voyager trasportano un disco placcato d’oro che contiene le incisioni di voci, suoni, musica e immagini della Terra. “Una playlist per gli alieni” è uno show “radiofonico” dal vivo con le voci dei due autori-speaker Cappa & Drago.

Info: biglietto 10 euro

Domenica 7 ottobre

ore 16.00 – Live: Il Sistema Solare Filmato: Evolution

Evolution: un viaggio iniziato quasi 14 miliardi di anni fa, e che continua ancora oggi. L’evoluzione dell’Universo, delle stelle e delle galassie, dei pianeti e della vita (come noi la conosciamo sulla Terra) e della civiltà umana è un processo inarrestabile.

Ore 17.30 – Live: Le favole celesti, Filmato: Stars

Le favole celesti: C’era un tempo in cui si alzavano gli occhi al cielo e si raccontavano storie di Dei, mostri ed eroi. Ecco le storie più belle legate alle costellazioni più famose.

Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

Venerdì 12 ottobre, ore 21.00 – Live: Il Cielo di Ottobre

Un importante appuntamento per riuscire a riconoscere le stelle tramite le costellazioni, i pianeti e gli oggetti celesti visibili la sera stessa osservando il cielo dal telescopio.

In caso di meteo non favorevole sarà proiettato il filmato STARS.

Sabato 13 ottobre, ore 17.30 – Live: I Moti della terra, Filmato: Explore

I Moti della terra. I principali movimenti del nostro pianeta così come ci appaiono visti dalla Terra e dallo spazio. Un duplice punto di vista per comprendere il moto diurno, annuale, di precessione e i movimenti galattici.

Explore. Un excursus nelle scoperte di Keplero, grazie ad una grafica di ultima generazione, capiremo come oggi vengono mandate le sonde e gli astronauti nello spazio proprio grazie alle sue tre leggi.

Domenica 14 ottobre

ore 16.00 – Live: Scopri il cielo con Galileo + Vacanze nel sistema solare (il Cielo per i più piccoli)

Con le sue osservazioni al cannocchiale, Galileo Galilei ha fatto scoperte rivoluzionarie. Quali? Durante lo show verrà presentato il grande scienziato ai ragazzi della scuola primaria.

Ore 17.30 – Live: Storie e Viaggi con la Stella Polare, Filmato: Stars

Storie e viaggi con la Stella Polare: alla scoperta del cielo che non tramonta mai.

Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

Venerdì 19 ottobre, ore 21.00 – Live: Il Cielo di Ottobre

Un importante appuntamento per riuscire a riconoscere le stelle tramite le costellazioni, i pianeti e gli oggetti celesti visibili la sera stessa osservando il cielo dal telescopio.

In caso di meteo non favorevole sarà proiettato il filmato STARS.

Sabato 20 ottobre, ore 21.00 – Live: Tutti i Colori delle Nebulose, Filmato: Explore

Tutti i Colori delle Nebulose: gas, polvere e colori che raccontano il destino delle stelle. Il Live ci porterà a conoscere e ad ammirare questi variopinti protagonisti della Via Lattea.

Explore: Un excursus nelle scoperte di Keplero, grazie ad una grafica di ultima generazione, capiremo come oggi vengono mandate le sonde e gli astronauti nello spazio proprio grazie alle sue tre leggi.

Domenica 21 ottobre

ore 16.00 – Live: Storie e viaggi con la Stella Polare, Filmato: Evolution

Storie e viaggi con la Stella Polare: andiamo alla scoperta del cielo che non tramonta mai.

Evolution: un viaggio iniziato quasi 14 miliardi di anni fa, e che continua ancora oggi. L’evoluzione dell’Universo, delle stelle e delle galassie, dei pianeti e della vita (come noi la conosciamo sulla Terra) e della civiltà umana è un processo inarrestabile.

Ore 17.30 – Live: Il Sistema Solare, Filmato: Evolution

Il Sistema Solare: Un viaggio a tappe per scoprire le particolarità dei pianeti del nostro Sistema solare. Dai pianeti osservati a occhio nudo fino agli asteroidi, ai pianeti nani e agli oggetti lontani.

Evolution: un viaggio iniziato quasi 14 miliardi di anni fa, e che ancora continua. L’evoluzione dell’Universo, delle stelle e delle galassie, dei pianeti e della vita (come noi la conosciamo sulla Terra) e della civiltà umana è un processo inarrestabile.

Venerdì 26 ottobre, ore 21.00 – Live: Il Cielo di Ottobre

Un importante appuntamento per riuscire a riconoscere le stelle tramite le costellazioni, i pianeti e gli oggetti celesti visibili la sera stessa osservando il cielo dal telescopio.

In caso di meteo non favorevole sarà proiettato il filmato STARS.

Sabato 27 ottobre, ore 17.30 – Live: Lo Zodiaco e l’orologio di Dondi, Filmato: Due piccoli pezzi di vetro

Lo Zodiaco e l’orologio di Dondi: A Padova, Piazza dei Signori è dominata da un grande orologio. Il suo quadrante non ci mostra solo le ore ma anche le costellazioni dello Zodiaco, il Sole e la Luna. Viene proposto un suggestivo viaggio indietro nel tempo che dal cielo del Medioevo ci porterà nello spazio alla scoperta dei segreti dell’orologio di Dondi.

Due piccoli pezzi di vetro: Dal primo cannocchiale di Galileo ai moderni telescopi, la storia di come questi strumenti hanno cambiato le nostre conoscenze dell’Universo.

Domenica 28 ottobre

ore 16.00 – Live: Scopri il cielo con Galileo + Vacanze nel sistema solare (Il cielo per i più piccoli)

Con le sue osservazioni al cannocchiale, Galileo Galilei ha fatto scoperte rivoluzionarie. Conosciamole nel corso di questo show pensato per presentare il grande scienziato ai ragazzi della scuola primaria.

Ore 17.30 – Live: Le favole celesti Filmato: Stars

Le favole celesti: C’era un tempo in cui si alzavano gli occhi al cielo e si raccontavano storie di Dei, mostri ed eroi. Ecco le storie più belle legate alle costellazioni più famose.

Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

Mercoledì 31 ottobre

ore 18.30 – I Mostri del Cielo

Il Dragone, il cane Cerbero e un grande Scorpione sono costellazioni del nostro cielo che raffigurano creature spaventose. Un viaggio tra le loro storie.

Halloween per i più piccoli

Info: biglietto: 8 euro intero, 6 euro ridotto

ore 21.00 – La Guerra dei Mondi Remix

Spettacolo dedicato al famoso programma radiofonico di Orson Welles trasmesso dalla CBS il 30 ottobre 1938. Welles architettò un radiodramma che fu scambiato per realtà, giocando sull’autorevolezza della radio dell’epoca e creando a tavolino una FAKE NEWS perfetta. Gli autori-speaker Cappa&Drago in uno show integrano le voci originali con nuove sonorizzazioni e proiezioni in tutta la cupola.

Halloween per i più grandi

Info: Biglietto: 10 euro

Ulteriori informazioni sulla programmazione e biglietti su Planetario di Padova

Attività complementari di osservazione del Sole e delle Stelle: Informazioni in Segreteria

 

Fonte: Padova Net

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
evento maggio padova

“EL BIOLOGICO IN PIASSA”: EVENTO SUL MONDO BIO A PADOVA

Domenica in Prato della Valle dalle ore 8 vi aspettano aziende agricole, artigiani e  associazioni, tutti con proposte legate all’agricoltura bio e al commercio equosolidale ma non solo.

Domenica 6 maggio 2018 si inaugura l’evento “El biologico in Piassa” che nelle piazze di Padova propone IDEE e PRODOTTI BIOLOGICI. L’iniziativa che è organizzata dalla cooperativa agricola El Tamiso e dall’organizzazione no profit AIAB Veneto, propone una serie di attività ed esposizioni con lo scopo di far conoscere i prodotti di agricoltura biologica e di artigianato naturale del mercato equo-solidale. Fin dal 1988 due volte l’anno la festa propone nelle piazze di Padova idee e prodotti biologici. Si passeggia tra i banchi di agricoltori, fornai, casari, artigiani e associazioni in una piazza pensata per le famiglie, con attrazioni per i più piccoli come laboratori creativi, giochi e animali, e che offre però anche per i più grandi dibatti, visite guidate e spettacolo teatrale dall’alba al tramonto. Per le piazze del centro storico della città si potranno assaporare tutti i sapori genuini e biologici delle campagne, osservare da vicino le proposte dell’artigianato locale e dei filati certificati e fare un giro tra i vari prodotti di cosmesi e detergenza certificati biologici e cruelty free.

Svariate saranno le attività della manifestazione tra cui tre laboratori: uno di Ecoprint dove gli interessati potranno imparare a stampare su tessuti naturali con foglie, fiori e radici; sarà inoltre attivo il laboratorio di pane con farine di grani antichi e un altro dedicato alla pasta madre e ai suoi usi. Per i più piccoli invece sarà disponibile in Prato della Valle una ludoteca itinerante piena di giochi tradizionali con un’animazione che punta ad avere una valenza culturale ed educativa sollecitando momenti di incontro e di gioco.

Un programma ricco di eventi per grandi e piccini per neofiti del mondo bio ma anche per chi vuole essere aggiornato su tutte le novità in ambito del biologico.

Durante la giornata saranno organizzate visite guidate del Prato della Valle e delle Statue che circondano l’Isola Memmia con un esperto cultore della materia; l’evento promuoverà anche la tradizione locale culinaria come  L’Osteria di Fuori Porta la quale vi aspetta in Prato dalle ore 11 per soddisfare il palato di grandi e piccini con prelibatezze bio, vegetariane e anche vegane.

Non perdete quindi l’occasione di visitare “El biologico in piassa” Domenica 6 maggio dalle ore 8.00 alle 20 in prato della Valle!

Per maggiori informazioni: Associazione “El biologico in piassa”
sito: Associazione “El biologico in piassa”
pagina Facebook : https://www.facebook.com/events/2067762920125236/

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
gonfiabile bambini esibizione felina padova

GIOCHI E COLORI PER BAMBINI ALL’ESPOSIZIONE FELINA

Alla grande esposizione internazionale felina, che si terrà alla Fiera di Padova il 20 e il 21 gennaio, una cupola gonfiabile sarà dedicata ai bambini in visita alla mostra che potranno giocare e colorare con speciali tempere.

Una grande cupola gonfiabile di 50 mq sarà lo spazio dedicato ai bambini che visiteranno l’Esposizione Internazionale Felina di Padova in programma alla Fiera di Padova sabato 20 e domenica 21 gennaio: potranno fermarsi a giocare e colorare utilizzando speciali tempere. Oltre a provare tanti giochi costruttivi per le diverse età, i bambini potranno disegnare con la sabbia su album pre tagliati al laser e usare acquarelli magici che cambiano colore. L’iniziativa è messa a punto da Maurizio Fasolato di Padova che per la prima volta è presente in questa manifestazione.

I bambini entrano gratis fino ai 12 anni di età (purché accompagnati da adulti): è una consuetudine da sempre, per dar modo ai più giovani di avvicinarsi liberamente ai mici che per loro costituiscono un’ottima occasione di confronto con degli animali.

Sui benefici della Pet Therapy si è espressa anche una ricerca inglese dimostrando che le assenze scolastiche per malattia di bambini con animali in famiglia sono di 18 giorni inferiori a quelle dei coetanei che ne sono privi. Altri vantaggi per i bambini nel rapporto con gli animali riguardano la crescita dell’autostima e l’apprendimento del senso di responsabilità.

Dal Rapporto Assalco – Zoomark (dati 2016) risulta che nelle famiglie italiane sono presenti 7.482.000 gatti, animali che vengono al terzo posto nelle preferenze dopo i pesci e gli uccellini. C’è quindi mediamente un gatto ogni 3 famiglie e mezza. Anche gli over 65 sempre più si circondano di animali: oggi il 23,7% di appartenenti a questa fascia di età ne ha almeno uno in casa. Il perché lo spiega la scienza: gatti e animali in genere abbassano lo stress, tengono compagnia, aiutano a mantenere le relazioni sociali e addirittura migliorano la circolazione sanguigna (International Journal of Behavioral Nutrition and Physical Activity).  

Informazioni sull’Esposizione internazionale felina di Padova qui.

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail