Archivi tag: Adico

LETTERE ED EMAIL NON HANNO VALORE LEGALE: I CONSIGLI PER EVITARE BRUTTE SORPRESE

Le richieste di pagamento tramite lettera o e-mail non hanno alcun valore legale. I consigli di Adico per evitare brutte sorprese.

Se avete ricevuto una lettera oppure una e-mail con la richiesta del pagamento di una fattura potete tranquillamente “stracciarla” in quanto lettere ed e-mail non hanno alcun valore legale perché potrebbero non arrivare mai al destinatario. Raccomandate con ricevuta di ritorno Pec, al contrario, devono essere prese in considerazione perché dimostrano la “serietà” della richiesta.

La questione è molto importante, come dimostrano molte pratiche seguite dall’Adico (Associazione Difesa Consumatori), tra cui quella di una commerciante veneziana che si è vista recapitare in questi giorni una missiva da un sedicente studio legale. Nella lettera il presunto avvocato chiedeva il pagamento di una fattura Wind da circa 160 euro, per un contratto legato a una attività appena chiusa.

“In questo caso – spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico – la donna ha subito pagato, ma successivamente si è resa conto che, avendo l’addebito in banca, non poteva avere bollette arretrate”.

Allo stato attuale non è ancora possibile sapere se si tratti di una truffa. E’ importante essere al corrente, però, che quella lettera, non avendo valore legale, poteva tranquillamente essere ignorata.

“Non è la prima persona che si rivolge a noi riferendoci di aver ricevuto una lettera di questo tenore. Da sempre critichiamo le metodologie di alcune società di recupero crediti, soprattutto quando si rendono minacciose nei confronti degli utenti. Un atteggiamento che crea molti problemi in particolare alle persone anziane. Ci teniamo perciò a insistere sul fatto che le uniche comunicazioni che devono essere valutate e affrontate con celerità sono quelle provenienti per Pec o raccomandata R/R. Tutto il resto non conta” conclude Garofolini.

Fonte: Adico

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

ADICO RIPROPONE IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E COMPILAZIONE DEL MODELLO 730

Adico ripropone a grande richiesta il servizio di assistenza e compilazione del modello 730. Primo appuntamento sabato 13 aprile.

Dopo il grande successo degli scorsi anni, anche per il 2019 Adico propone il servizio di assistenza alla compilazione del modello 730, ma con una grande novità legata ai provvedimenti introdotti dall’attuale governo.

L’associazione, infatti, seguirà anche le pratiche di coloro che intendono richiedere il reddito di cittadinanza, misura contro la povertà che necessita di requisiti ben precisi.

 

Gli appuntamenti

Gli appuntamenti sono fissati al sabato, dalle 9 alle 13. I primi sono programmati ad aprile, precisamente il 13 aprile e il 27 aprile.

Tutti i soggetti che necessitano del servizio possono accedervi, siano essi soci o non soci.

Per chi ha già utilizzato il servizio di Adico lo scorso anno non è necessario che porti i 730 degli anni passati, mentre chi lo utilizza per la prima volta deve presentare anche il modello 730 del 2018.

Ai pensionati verrà scaricato il CUD direttamente nella sede dell’associazione.

 

Prenotazioni

Gli appuntamenti vengono fissati contattando la segreteria dell’Adico, preferibilmente la mattina, dal lunedì al venerdì (orario 9-13 e 15-19). Numero di telefono: 041-5349637.

 

Documentazione necessaria

E’ necessario portare sia la documentazione originale che fotocopiata. L’associazione terrà solo le fotocopie, NON verranno ritirati documenti originali.

Per conoscere nel dettaglio quali sono i documenti da presentare, consultare il sito Associazione Difesa Consumatori

 

Fonte: Adico

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

BOLLETTE: ADICO E’ OSPITE DEL “GR1 ECONOMIA” DI RAI RADIO 1

Problemi sulle bollette: Adico parteciperà al GR1 ECONOMIA di RAI RADIO1.

Ogni venerdì Adico sarà ospite del GR1 ECONOMIA di Rai radio 1 rispetto all’argomento delle bollette.

Importi spropositati, doppie fatturazioni, contratti fasulli, call center assillanti, tassazione eccessiva. Sono tantissime le problematiche legate al mercato dell’energia e delle telecomunicazioni.

Nel dettaglio, Adico segue ogni settimana decine di utenti rimasti scottati dal settore delle bollette, sempre più selvaggio.

Quindi, a partire da venerdì 8 febbraio l’associazione presieduta da Carlo Garofolini sarà ospite di Rai Radio 1 all’interno del “GR1 Economia”. Sarà una trasmissione in cui i cittadini potranno intervenire con domande e quesiti tramite mail o messaggio.

Allora, l’intervento di Adico andrà ad affrontare alcuni fra i temi più “caldi” per i cittadini italiani.

Infine, gli interventi prevedono al lunedì le pensioni, al mercoledì il risparmio e al venerdì le bollette. Il programma comincerà alle 17.45 e prevede un filo diretto con i radioascoltatori.

INFORMAZIONI UTILI

Dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 16:

  • e-mail di riferimento: economia@rai.it
  • Whatsapp audio al numero 335.8097742

FONTE

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail