Archivi categoria: Notizie

IL GRAND PRIX 2018 HA GIÀ INDIVIDUATO LE STELLE DELL’ ARTISTICA E ACROBATICA

Ci siamo,è tutto pronto per la ventisettesima edizione del Gran Prix Antenore Energia 2018. Le protagoniste saranno delle campionesse azzurre.

A Padova sono stati definiti i nomi delle stelle della ginnastica artistica femminile che l’8 dicembre illumineranno Il Gran Prix con esibizioni uniche.

Il Grand Prix Antenore Energia 2018 è organizzato da Federazione Ginnastica d’Italia e con il supportoe il patrocinio del Comune di Padova. Esso si terrà nella Kione Arena.

Tra le campionesse vi sarà Lara Mori che si presenta per il 5° anno consecutivo al galà della ginnastica più atteso dell’anno. Si tratta di una vincitrice sia a corpo libero che a squadre. Poi anche finalista nel concorso generale dei mondiali e due volte protagonista nazionale sia nel 2017 sia nel 2018.

Poi ancora sarà presente Giorgia Villa che sarà accompagnata da altre“FATE”:Alessia Federici ed Elisa Iorio, le gemelle Asia e Alice D’Amato. Le azzurrine arrivano a Padova dopo aver gareggiato ad altissimo livello in campo europeo junior dove hanno vinto il concorso a squadre di categoria.

Per la ginnastica acrobatica scenderanno in pedana Michael Grossi e Rebecca Sirca, protagonista anche ad Italia’s Got Talet. Si può preannunciare che l’italia ha in serbo una coreografica esuberante e spettacolare.

INFORMAZIONI UTILI

I tagliandi per il Gran Premio possono essere acquistati su TicketOne al www.ticketone.it, oppure tramite Call-center al numero 892.101 e presso i punti vendita del circuito.

Il costo d’ingresso alla Kioene Arena è:

  • di 14 euro (10 euro per i tesserati FGI e gli Under 12) per il secondo anello, tribuna non numerata;

  • 25 euro (20 euro per i tesserati FGI e gli Under 12) per il primo anello, tribuna numerata.

La Segreteria dedicata all’evento è raggiungibile all’indirizzo email gpginnastica2018@gmail.com.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità e le iniziative in programma, è possibile seguire il Grand Prix di Ginnastica sulla Pagina Facebook “Grand Prix di Ginnastic”a e sui profili Twitter (@GPginnastica) e Instagram (grandprixginnastica), oppure seguire l’hashtag ufficiale della manifestazione #GrandPrixGinnastica.

 Fonte

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

PROGETTO “INN VENETO” A PADOVA

Giovedì 22 Novembre, a Padova, avrà luogo il Kick Off Meeting riguardante il progetto “INN Veneto”.

Il 22 Novembre, Padova, avrà l’onore di ospitare il Meeting organizzato per il progetto INN Veneto.

INN Veneto è un’iniziativa che si occupa dello sviluppo di proposte di innovazione sociale e culturale promossa dalla Regione del Veneto. Essa è finanziata dal Fondo Sociale Europeo.

Questa iniziativa ha finanziato 14 progetti che saranno presentati in sei diverse città con eventi dedicati e specifici per l’occasione.

Appositamente per l’evento in questione, è organizzato un Kick Meeting che si terrà giovedì 22 novembre alle ore 9.30 a Padova presso lo Spazio creativo BUH12, Strada Prima.

Durante il Kick Off Meeting i partecipanti saranno suddivisi in gruppi tematici. Ognuno  potrà conoscere nel dettaglio i vari progetti e scambiare successivamente diverse informazioni e brillanti idee.

L’obiettivo è quello di creare in Veneto un punto di incontro di diverse professionalità altamente qualificate, provenienti da tutto il mondo, favorendo in questo modo la nascita di menti fresche e la creazione di nuovi posti di lavoro.

Un modo creativo e intelligente di stimolare nuovi cervelli in modo da offrire al Veneto un’opportunità per il futuro concreta.

Fonte:

Homepage

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

APPROVATA LA PRIMA SENTENZA RIGUARDANTE I DEBITI SOTTO I MILLE EURO

La pace fiscale ha riscosso finalmente i risultati sperati. I debiti verranno cancellati.

E’ stato approvato l’ultimo decreto legge che riguardava la cancellazione dei debiti sotto i mille euro per i contribuenti. In merito a questo, i giudici, dovranno applicare le disposizioni del decreto liberando dal pagamento gli interessati.

Il Giudice di Pace ha risolto la situazione, applicando “Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria”. Esso dichiara anche cessato il caos, riferito alle due cartelle esattoriali di 150 e 163 euro, emesse in virtù di materia stradale.

I debiti per essere accettati e allora annullati devono:

  • essere di importo inferiore ai mille euro;

  • rientrare nella data di entrata in vigore del decreto;

  • riferirsi a riscossioni con arco temporale 1° gennaio 2000- 31 dicembre 2010;

  • riguardare le due cartelle esattoriali che parlano di materia stradale;

L’annullamento sarà effettuato alla data del 31 dicembre 2018 per consentire il regolare svolgimento dei necessari adempimenti tecnici e contabili. Il Giudice di Pace, nella motivazione della sentenza, specifica che il motivo di questa disposizione è di porre fine definitivamente ai contenziosi verificatesi in precedenza dando,a chi lo merita, il rimborso.

In conclusione, sottolinea il Giudice di Pace, se manca una disposizione che regoli le situazioni sorte anteriormente è comunque valido il principio secondo cui il giudizio deve concludersi con una decisione che dichiari cessata la materia del contendere.

 Fonte

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Rottamazione-Ter-Adico

RICHIESTE DI AIUTO PER LA ROTTAMAZIONE-TER: ADICO OFFRE IL MODULO

Da alcuni giorni tutti i cittadini chiedono informazioni riguardo la Rottamazione-ter ad Adico. Da ora è possibile munirsi anche del modulo apposito.

La questione delle nuove cartelle esattoriali sta creando confusione tra i contribuenti dell’associazione Adico. Questa volta di parla del provvedimento Rottamazione-ter che è uno dei più attesi dagli interessati ma ha il rischio di rimanere astratto se non si sa come agire.

Rispetto a questo, Adico sta ricevendo molte richieste di assistenza e aiuto. Così l’associazione ha deciso di avviare uno specifico sportello dedicato ai soci i quali potranno ricevere gratuitamente sia il relativo modulo sia la consulenza legale per procedere con le richieste.

La Rottamazione-ter è diversa in quanto prevede una rateizzazione più ampia e un tasso di interesse ridotto. Le richieste di informazioni,infatti,coinvolgono anche le persone che hanno già aderito precedentemente. Queste, vogliono capire come fare per partecipare a questa proposta che sembra più conveniente.

Con il nuovo sportello legale sarà tutto più semplice per i cittadini perché potranno ottenere adeguate risposte su questa nuova manovra e allora potranno rivolgersi all’Agenzia con totale consapevolezza.

Infine,per fissare l’appuntamento con l’ufficio legale è sufficiente contattare la segreteria dell’associazione dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail