Archivi categoria: Eventi

vignalta

DEGUSTAZIONE E ASSAGGIO DI 15 VINI DELLA SELEZIONE VIGNALTA NELLA QUARTA EDIZIONE DI “VIGNALTA IN BORGO”

Domenica 23 settembre dalle ore 11.00 alle ore 19.30, Vignalta vi accoglierà fra le pittoresche vie di uno dei più belli borghi d’Italia ovvero Arquà Petrarca.

Saranno presenti 14 postazioni dove sarà possibile degustare ed assaggiare 15 vini della selezione Vignalta; sarà possibile, inoltre, assaporare la cucina tipica preparata dai 16 ristoranti ed enoteche aderenti alla manifestazione ed apprezzarne la perfetta armonia con i Vini Vignalta. Grazie ad un servizio navetta gratuito in partenza dal parcheggio “Ventolone” sarà anche possibile visitare dalle ore 13.00 alle ore 18.00 la cantina completamente scavata nella roccia.

I vini Vignalta sono frutto non solo di dedizione, competenza e passione ma di un ambiente naturale particolarmente propizio: i Colli Euganei.

La terra di origine vulcanica, ricca di minerali, assieme al clima mite dalle buone escursioni termiche consentono a Vignalta la produzione di uve straordinarie.

Infine, se siete appassionati di Instagram anche quest’anno potrete condividere la vostra esperienza a Vignalta In Borgo attraverso scatti pubblicati con l’hashtag #VignaltaInBorgo2018.

La foto più rappresentativa scattata durante la manifestazione riceverà una bellissima sorpresa!!

Avrete tempo per pubblicare le vostre foto fino a domenica 30 settembre.

DOVE:

Come ogni anno la location che ospiterà l’evento è “La Perla dei Colli Euganei” con le sue vie pittoresche e ricche di storia di Arquà Petrarca che è conosciuto soprattutto per il suo legame con il poeta toscano Francesco Petrarca oggi è uno dei più affascinanti e caratteristici dell’intera provincia di Padova.

COSTI:

Per partecipare all’evento sarà sufficiente acquistare il coupon comprensivo della tasca con bicchiere e la degustazione di 7 vini a vostra scelta tra i 15 selezionati per l’evento. Il coupon ha un costo pari a € 10,00 e sarà acquistabile presso lo stand in piazza Petrarca o presso lo stand in prossimità di Piazza San Marco. I coupon saranno in acquistabili fino alle ore 18.30.

APPUNTAMENTO QUINDI PER DOMENICA 23 SETTEMBRE DALLE ORE 11 FINO ALLE ORE 19.30.

Fonte: VIGNALTA

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
fiori

PIAZZOLA SUL BRENTA PROPONE L’OTTAVA EDIZIONE DELLA MOSTRA-MERCATO “FIORI E COLORI” INTERAMENTE DEDICATA A FIORI , PIANTE INSOLITE E RARE

Sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 Piazzola sul Brenta propone l’8^ edizione della mostra-mercato “Fiori e Colori” interamente dedicata a fiori, piante insolite e rare e idee per il giardino.

L’evento viene ospitato negli eleganti Giardini di Piazza Paolo Camerini.

PROGRAMMA:

Apertura mostra mercato SABATO 29 SETTEMBRE alle ore 11.00 con visita e acquisti agli stand espositori.

Nel pomeriggio dalle 15.30, incontro con FRANCESCO DA BROI che illustrerà l’uso officinale delle erbe selvatiche spontanee. Incontri con alcuni espositori per consigli su coltivazioni, potature e concimazioni delle varie essenze floreali.

Chiusura della mostra alle 18,30.

DOMENICA 30 SETTEMBRE riapertura alle 8.30 della mostra mercato con la possibilità di visitare ed acquistare tutte le varietà di piante esposte. Sarà presente la cooperativa “ALTRA CITTÀ” con il suo personale e alcuni detenuti delle carceri di Padova che confezioneranno fiori e composizioni in carta riciclata, la Fioreria Rizzo Renzo (Responsabile Provinciale Corsi Federfiori) con esibizione di arte floreale e avremo ospiti diversi espositori che presenteranno varietà antiche e recuperate di semi orticoli e dei relativi prodotti coltivati.

Ci sarà un “En plain air” di pittura di acquerello organizzato.

In occasione dell’evento alcuni vivaisti allestiranno delle aiuole fiorite nello spazio attiguo alla mostra. Inoltre, come ogni ultima domenica del mese, sarà presente in piazza e per le strade di Piazzola sul Brenta il “Mercatino delle cose d’altri tempi”.

Quella delle piante è una cultura tenacemente consolidata nel nostro paese, che affonda le sue radici nella lunga tradizione agricola, nell’imponente patrimonio storico-artistico costituito da giardini e orti botanici e nell’eccellenza di una produzione ortoflorovivaistica apprezzata in tutto il mondo.

Da appuntare quindi in agenda che Sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 Piazzola sul Brenta propone l’8^ edizione della mostra-mercato “Fiori e Colori” interamente dedicata a fiori, piante insolite e rare e idee per il giardino. L’evento viene ospitato negli eleganti Giardini di Piazza Paolo Camerini.

l’INGRESSO ALLA MANIFESTAZIONE, organizzata dagli Amici dei Fiori e dalla Proloco di Piazzola sul Brenta, è GRATUITO.

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

MONSELICE JAZZ FESTIVAL EDIZIONE AUTUNNALE DAL 5 OTTOBRE AL 14 DICEMBRE AL PARCO BUZZACCARINI

Il Parco Buzzaccarini, a seguito dell’edizione estiva, è nuovamente location di Monselice Jazz Festival: sei appuntamenti esclusivi con la coinvolgente musica jazz.

Le serate si svolgeranno a venerdì alterni, da ottobre a dicembre, tra gli alberi e il laghetto del frequentato parco di Monselice.

La programmazione prevede un ventaglio di grandi artisti e gruppi che dedicano la loro intera vita musicale esclusivamente al genere. Il jazz nasce come evoluzione di forme musicali utilizzate dagli schiavi afroamericani agli inizi del ventesimo secolo. Gli oppressi trovavano conforto e speranza improvvisando canti collettivamente.

Dunque il jazz è un genere storico, intriso di forza e aspettativa di persone sfruttate senza diritti che hanno trovato lo spirito di libertà nella musica. Libertà e speranza che gli artisti protagonisti del Festival monselicense riusciranno sicuramente a diffondere negli spettatori.

Le serate sono così programmate:

Venerdì 5 Ottobre

ANTONELLO SALIS con “Solo Fisarmonica” allieterà attraverso le sue famose improvvisazioni e citazioni che coinvolgono il mondo: dalla Sardegna al Brasile, all’Africa all’Europa.

Ingresso: 12,00 Euro

Venerdì 19 Ottobre

BE DOC QUARTET renderà partecipe il pubblico del loro “mainstream contemporaneo” . La loro principale particolarità si racchiude nel sound originale, che sposa perfettamente il jazz della tradizione, a un’accattivante contemporaneità. I componenti del quartetto sono: il trombonista Massimo Morganti, il chitarrista Daniele Santimone, il contrabbassista Marc Abrams e il batterista Riccardo Paio.

Ingresso: 8,00 Euro

Venerdì 2 Novembre

AUT TO LUNCH, unico gruppo in Italia a suonare esclusivamente le musiche del grande poli strumentista Eric Dolphy, avvolgerà il Parco Buzzaccarini di un appassionato jazz. Il gruppo musicale è formato da: Piero Bittolo Bon (sax alto), Alfonso Santimone (piano), Stefano Dallaporta (contrabbasso) e Gioele Pagliaccia (batteria).

Ingresso: 8,00 Euro

Venerdì 16 Novembre

MARCO PONCHIROLI, pianista veneziano, e JOSMIL NERIS, vocalist, proporranno delle originali contaminazioni jazzistiche di blues e reggae. La soave voce di Josmil cattura lo spettatore in un viaggio dalla Spagna al Sudamerica, senza tralasciare i successi italiani apprezzati oltreoceano.

Ingresso: 8,00 Euro

Venerdì 30 Novembre

SIMONE ZANCHINI con “Recital Solo Quasi Acustico” di fisarmonica: l’insieme di improvvisazioni estemporanee e composizioni originali del musicista. L’acclamato artista di fama ormai internazionale si destreggia in egual maestria tra musica classica, contemporanea, jazz e incursioni extra colte.

Ingresso: 12,00 Euro

Venerdì 14 Dicembre

BUZZACCARINI JAZZ QUARTET, gruppo musicale locale composto da Bertazzo Cristian alla batteria, Franco Lion al contrabbasso, Marco Andreose, piano e Mauro Silvestrin, sax. La band accompagnerà la valente vocalist Irene Ermolli nella conclusione del Monselice Jazz Festival nella sua edizione autunnale.

Ingresso: 5,00 Euro

Informazioni utili:

I posti sono limitati pertanto si consiglia di prenotare per assistere agli spettacoli: Tel. 340 6629731

Gli spettacoli avranno luogo all’interno della sala del Parco Buzzaccarini a Monselice, in via Via S. Giacomo, 52.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.30.

Per maggiori informazioni: Monselice Jazz Festival oppure contattare 340 6629731

Asia Galvani

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

IL FESTIVAL SOLIDALE DI PADOVA SOSTIENE TRE IMPORTANTI ASSOCIAZIONI. 27-28-29 SETTEMBRE AL TEATRO AI COLLI.

Padova Spring Festival recupera in stagione autunnale tre speciali serate di musica e di solidarietà.

Le serate di giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 settembre saranno dense di musica abbinata ad importanti associazioni legate all’ambito della salute della persona. L’obiettivo principale del Festival è raccogliere fondi per le progettualità delle stesse organizzazioni.

Gli eventi sono organizzati da Arti Itineranti e da Eventi AREA Artistica, associazioni padovane che si occupano di attività artistico-espressive.

Durante la prima delle tre serate, il 27 settembre, il Festival verrà inaugurato da Eugenio Finardi e la sua Band con lo spettacolo “Finardimente“. L’organizzazione protagonista della serata è l’Associazione Down Dadi vite vere. Ad aprire il concerto sarà la cantautrice padovana Giovanna Lubjan.

Il 28 settembre Iskra Menarini e la Band Piazza Grande daranno il via alla serata con lo spettacolo “da Caruso a Iskra“, stupendo omaggio a Lucio Dalla. Sarà uno spettacolo pieno di emozioni proprio perchè la cantante Iskra è colei che ha condiviso il palcoscenico con l’illustre artista per 25 anni. La serata sarà introdotta dalla giovane voce di Fabiana Mattuzzi. L’Associazione Autismo Padova verrà posta in primo piano durante il corso della serata autunnale.

Il Festival si concluderà, sabato 29 settembre, accogliendo sul palco il grande Dario Ballantìni con lo spettacolo “Da Balla a Dalla – storia di un’imitazione vissuta”, accompagnato da un prestigioso gruppo di Musicisti. Il particolare concerto-spettacolo alterna la musica al racconto di Dario sull’autentica passione per Lucio Dalla. Il viaggio nel tempo parte dal proprio interesse appassionato in giovane età, sino alla vera amicizia. Il rapporto, intensificandosi, ha portato all’ammirazione dello stesso Dalla per la grande abilità artistica di Ballantìni. La 4 Saints Brass Orchestra aprirà il concerto. La serata è a favore dell’ Associazione “Per una Nuova Vita Onlus”.

L’intero festival avrà luogo presso il Teatro ai Colli, in via Monte Lozzo 16, Padova.

Apertura dei cancelli ore 20,00

Inizio degli spettacoli ore 20,45

Iniziativa patrocinata dal Comune di Padova.

Riepilogo degli spettacoli:

27 SETTEMBRE 2018 Eugenio Finardi “Finardimente“, Open Act Giovanna Lubjan – Associazione Down Dadi vite vere

Biglietto unico: 25 euro + diritti di prevendita

28 SETTEMBRE 2018 Iskra Menarini “da Caruso a Iskra”, Open Act Fabiana Mattuzzi – Associazione Autismo Padova

Biglietto unico: 20 euro + diritti di prevendita

29 SETTEMBRE 2018 Dario Ballantini “da Balla a Dalla – storia di un’imitazione vissuta”, Open Act 4 Saints Brass Orchestra – Associazione “Per una Nuova Vita Onlus”

Biglietto unico: 20 euro + diritti di prevendita

Biglietti:

Acquistabili presso l’associazione culturale Arti Itineranti oppure su mailticket

Per ulteriori informazioni:

Associazione Eventi area artistica
cell. 342 1528490
email eventiareaartistica@libero.it
pagina Facebook www.facebook.com/eventiareaartistica

Asia Galvani

Condividi:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail